top of page

Cambio stagionale dei pneumatici, ecco quando cambiarli

Siti e telegiornali nazionali hanno diffuso notizie allarmistiche, pena multe salate e ritiro della carta di circolazione con l'invio in revisione del veicolo -

ma soprattutto tanta confusione.


Il Ministero dei Trasporti ha emanato una nuova circolare che consente l'uso di pneumatici invernali di tipo M+S per un periodo temporale aggiuntivo di un mese sia all'inizio che alla fine del periodo previsto dalle ordinanze (15 novembre - 30 aprile) onde poter effettuare in tempo la sostituzione senza

incorrere ad infrazioni del codice della strada.


Quindi il nuovo periodo temporale che si consentono i pneumatici M+S è:


dal 15 ottobre al 15 maggio


Ad ogni stagione il suo pneumatico

È chiaro che è fortemente consialiabile utilizzare pneumatici appropriati alla stagione al fine di ottimizzare da un lato la sicurezza stradale, e dall'altro il consumo di carburanti e l'usura dei pneumatici stessi.


La mescola dei pneumatici invernali è diversa rispetto a quella utilizzata per i pneumatici estivi. I pneumatici invernali sono progettati per assicurare un'ottima aderenza alle temperature più basse, a partire dai +7°C in giù, in particolare sulla neve, sul ghiaccio e sul bagnato, ma in estate, proprio per le loro caratteristiche costruttive, sono più rumorosi e si deteriorano più rapidamente, con conseguenze negative per la tenuta di strada del mezzo.


La cosa migliore è sicuramente rivolgersi ad un gommista professionista che saprà spiegarvi se l’obbligo del cambio vi riguarda o no, e che saprà anche darvi qualche consiglio, in base alle esigenze d’uso e allo stato di usura dei vostri pneumatici.


Quindi, una volta appurato che i vostri pneumatici rientrano nei limiti di legge, chiedete un appuntamento per verificare la pressione, l’usura e l’equilibratura delle vostre gomme.


I pneumatici sono un elemento assolutamente fondamentale per la sicurezza e sono anche condizione necessaria per il buon funzionamento di altri sistemi di sicurezza dell’auto, come ad esempio l’ABS.

Le regole da non sottovalutare sono quindi sempre le stesse: utilizzare gomme di buona qualità, scegliere il prodotto giusto in base all’utilizzo e alla stagione e – non meno importante – curare la manutenzione periodica delle gomme, per poterle utilizzare al meglio e soprattutto per poter viaggiare in sicurezza.

Commentaires


bottom of page